Tag: trapassato prossimo

Total 5 Posts

Canzone: La Voce Del Silenzio

Canzone: La Voce Del Silenzio
di Andrea Bocelli (con Elisa)
Difficoltà: avanzato
Tempi: trapassato prossimo, imperfetto, passato prossimo, presente, gerundio, condizionale presente

Download the Study Sheet

Volevo stare un po’ da solo
per pensare tu lo sai
ed ho sentito nel silenzio
una voce dentro me
e tornan vive troppe cose
che credevo morte ormai

E chi ho tanto amato
dal mare del silenzio
ritorna come un’onda
nei miei occhi
e quello che mi manca
nel mare del silenzio
mi manca sai molto di più

Ci sono cose in un silenzio
che non mi aspettavo mai
vorrei una voce

Ed improvvisamente
ti accorgi che il silenzio
ha il volto delle cose che hai perduto
ed io ti sento amore
ti sento nel mio cuore
stai riprendendo il posto che
tu non avevi perso mai
che non avevi perso mai
che non avevi perso mai

Volevo stare un po’ da solo
per pensare tu lo sai
ma ci son cose in un silenzio
che non mi aspettavo mai
vorrei una voce

Ed improvvisamente
ti accorgi che il silenzio
ha il volto delle cose che hai perduto
ed io ti sento amore
ti sento nel mio cuore
stai riprendendo il posto che
tu non avevi perso mai
tu non avevi perso mai
tu non avevi perso
tu non avevi perso mai


Grazie a Annamarie!

Canzone: Nessun Grado Di Separazione

Canzone: Nessun Grado Di Separazione
di Francesca Michielin
Difficoltà: intermedio
Tempi: presente, passato prossimo, imperfetto, trapassato prossimo

Buy this song:  On iTunes  On Amazon

Download the Study Sheet

È la prima volta che mi capita
Prima mi chiudevo in una scatola
Sempre un po’ distante dalle cose della vita
Perché così profondamente non l’avevo mai sentita
E poi ho sentito un’emozione accendersi veloce
E farsi strada nel mio petto senza spegnere la voce
E non sentire più tensione solo vita dentro di me

Nessun grado di separazione
Nessun tipo di esitazione
Non c’è più nessuna divisione tra di noi
Siamo una sola direzione in questo universo che si muove

Non c’è nessun grado di separazione
Davo meno spazio al cuore e più alla mente
Sempre un passo indietro e l’anima in allerta
E guardavo il mondo da una porta
Mai completamente aperta
E non da vicino
E no, non c’è alcuna esitazione finalmente dentro di me

Nessun grado di separazione
Nessun tipo di esitazione
Non c’è più nessuna divisione tra di noi
Siamo una sola direzione in questo universo che si muove

Nessun grado di separazione
Nessuna divisione
Nessun grado di separazione
Nessun tipo di esitazione
Non c’è più nessuna divisione tra di noi
(Nessuna esitazione)
Siamo una sola direzione in questo universo che si muove

E poi ho sentito un’emozione accendersi veloce
E farsi strada nel mio petto senza spegnere la voce

Canzone: Mettiti La Maschera

Canzone: Mettiti La Maschera
di Erica Mou
Difficoltà: intermedio
Tempi: presente, passato prossimo, trapassato prossimo

Buy this song:
On iTunes
On Amazon

Download the Study Sheet

Mettiti la maschera
che poi ce ne andiamo in spiaggia
a vedere bene il fondo
come abbiamo fatto in questi anni
amore mettiti la maschera
che poi ce ne andiamo in spiaggia
a vedere bene il fondo
come abbiamo fatto in questi anni.

Come fai, come fai
a respirare?

Mettiti la maschera
che poi ce ne andiamo in spiaggia
a cercare sul fondale
il meglio dei nostri anni
resta con la maschera
resta per cambiare il fondo
mentre affondano
il meglio dei nostri anni

E come fai, come fai
a respirare?
e come fai, e come fai

Come avevi detto tu
siamo stati troppo male
per rischiare ancora
per rischiare ancora
e come dici sempre tu
qua si vive troppo male
per restare ancora
per restare

Come fai, come fai
a respirare?
e come fai, come fai
e come fai tu
a respirare?
e come fai tu?

Canzone: Mi Sei Scoppiato Dentro Al Cuore

Canzone: Mi Sei Scoppiato Dentro al Cuore
di Mina
Difficoltà: intermedio
Tempi: imperfetto, passato prossimo, presente, futuro, trapassato prossimo

Buy this song:
On Amazon

Una cosa interessante di questa canzone – il testo è stato scritto dalla regista Lina Wertmüller con musica di Bruno Canfora.

Download the Study Sheet

Mina canta la canzone nel 1966:

Ecco un video con il testo:

E se ti piacciono le cantanti più moderne, Annalisa la canta:

Era
solamente ieri sera
io parlavo con gli amici
scherzavamo tra di noi
e tu, e tu, e tu
tu sei arrivato
m’hai guardato e allora
tutto è cambiato per me

Mi sei scoppiato
dentro al cuore all’improvviso
all’improvviso non so perché
non lo so perché all’improvviso
all’improvviso
sarà perché mi hai guardato
come nessuno mi ha guardato mai
mi sento viva
all’improvviso per te

Ora
io non ho capito ancora
non so come può finire
quello che succederà
ma tu, ma tu, ma tu
tu l’hai capito
l’hai capito ho visto
eri cambiato anche tu

Mi sei scoppiato
dentro al cuore all’improvviso
all’improvviso non so perché
non lo so perché all’improvviso
all’improvviso
sarà perché mi hai guardato
come nessuno mi ha guardato mai
mi sento viva
all’improvviso per te

Mi sei scoppiato
dentro al cuore all’improvviso
all’improvviso non so perché
non lo so perché all’improvviso
all’improvviso
sarà perché mi hai guardato
come nessuno mi ha guardato mai
mi sento viva
all’improvviso per te