Tag: condizionale presente

Total 30 Posts

Canzone: Vorrei Incontrarti Fra Cent’anni

Canzone: Vorrei Incontrarti Fra Cent’anni
di Ron e Tosca
Difficoltà: intermedio
Tempi: presente, futuro, imperativo, condizionale presente

Buy this song:  On iTunes  On Amazon

Download the Study Sheet

Vorrei incontrarti fra cent’anni
tu pensa al mondo fra cent’anni
ritroverò i tuoi occhi neri
tra milioni di occhi neri
saran belli più di ieri

Vorrei incontrarti fra cent’anni
rosa rossa tra le mie mani
dolce profumo nelle notti
abbracciata al mio cuscino
starò sveglio per guardarti
nella luce del mattino

Oh! Questo amore!
Più ci consuma più ci avvicina
Oh! Questo amore!
È un faro che brilla

Vorrei incontrarti fra cent’anni
combatterò dalla tua parte
perché tale è il mio amore
che per il tuo bene
sopporterei ogni male

Vorrei incontrarti fra cent’anni
come un gabbiano volerò
sarò felice come il vento
perché amo e sono amato
da te che non puoi cancellarmi
e cancellarti non posso

Io voglio amarti voglio averti
dirti quel che sento
abbandonare la mia anima
chiusa dentro nel tuo petto
Chiudi gli occhi dolcemente
e non ti preoccupare
entra nel mio cuore
e lasciati andare

Oh! Questo amore!
Più ci consuma più ci avvicina
Oh! Questo amore!
È un faro che brilla
in mezzo alla tempesta
Oh! Questo amore!
in mezzo alla tempesta
senza aver paura

Vorrei incontrarti fra cent’anni
tu pensa al mondo fra cent’anni
ritroverò i tuoi occhi neri
tra milioni di occhi neri
saran belli più di ieri
saran belli più di ieri


Grazie a Franco!


 

Canzone: #RLL (Riprenditi Le Lacrime)

Canzone: Riprenditi le lacrime
di Nina Zilli
Difficoltà: avanzato
Tempi: presente, imperativo, futuro, congiuntivo imperfetto, condizionale presente

Download the Study Sheet

Giorni più dolci vissuti con te
rivedendo le immagini
di un bene che adesso non c’è
ma poi quando arriva la notte
le mie mani nel letto ti cercano
l’orgoglio ferito conosce il perdono e perdona però

Riprenditi le lacrime
ridammi le mie favole
non perderti e chiedimi
se ho ancora bisogno di te
lontani come un’isola
i sogni più romantici
promettimi che torni qui
con una parola per me

Quante promesse di felicità
stelle mai conosciute e perdute nell’oscurità
se tu fossi una fiamma già spenta
le mie labbra ora non brucerebbero
il tempo ferisce o guarisce ma è presto dimenticherò

Riprenditi le lacrime
ridammi le mie favole
non perderti e chiedimi
se ho ancora bisogno di te
lontani come un’isola
i sogni più romantici
promettimi che torni qui
con una parola per me

Quando arrivi mi spegni
quante volte mi trovi e mi perdi
e adesso mi chiedo se quello che voglio davvero sei tu

Riprenditi le lacrime
e spazza via le nuvole
non perderti e chiedimi
se ho ancora bisogno di te
lontani come un’isola
i sogni più romantici
promettimi che torni qui
con una parola per me
riprenditi le lacrime

 

Canzone: Lei è

Canzone: Lei è
di Paolo Meneguzzi
Difficoltà: avanzato
Tempi: presente, congiuntivo trapassato, condizionale presente; futuro

Buy this song: On Amazon

Download the Study Sheet

passa il tempo e la ritrovo qui
come se non fosse andata mai via
mentre fruga tra gli armadi miei
mette quel maglione enorme che so già
camminare intorno dove è lei
fare finta che non sono qui per lei
ma è difficile convincersi che
non è con me… lei… lei è

il sole dentro me
l’amore che non c’è
il sogno che vorrei
la vita che farei… lei è

la luna dentro me
la pace che non c’è
la forza che vorrei… lei è

lei è il tempo che non passa mai
lei è l’ombra dentro i passi miei… lei è
lei è luce in una lacrima
lei è fibra dentro l’anima… lei è

lei è l’acqua della verità
lei è storia che non morirà mai
lei è musica nella follia
lei è poesia…lei… lei è

il sole dentro
l’amore che non c’è
il sogno che vorrei
la vita che farei… lei è

la luna dentro me
la pace che non c’è
la forza che vorrei… lei è

lei è il tempo che non passa mai
lei è l’ombra dentro i passi miei
lei è luce in una lacrima
lei è fibra dentro l’anima

lei è l’acqua della verità
lei è storia che non morirà mai
ma è difficile convincersi che
non è con me… lei…… lei è

il sole dentro me
l’amore che non c’è
il sogno che vorrei
la vita che farei… lei è

la luna dentro me
la pace che non c’è
la forza che vorrei… lei è

il sole dentro me
l’amore che non c’è
il sogno che vorrei
la vita che farei… lei è:

la luna dentro me
la pace che non c’è
la forza che vorrei… lei è!
lei è il tempo che non passa mai
lei è l’ombra dentro i passi miei


Grazie a Annamarie!

 

Canzone: L’amore Si Muove

Canzone: L’amore si muove
di Il Volo
Difficoltà: intermedio
Tempi: presente, futuro; condizionale presente, congiuntivo imperfetto

Buy this song: On Amazon

Download the Study Sheet

Non c’è dolore se ci sei tu
è come un sogno anche di più
e c’è qualcosa negli occhi tuoi che non mi lascia mai

Non ho paura se resti qui
perché l’amore mi chiude gli occhi
vorrei baciarti adesso sì
vorrei che fosse così

L’amore si muove
ti porta lontano se vuoi
ti prende per mano senza dirti dove andrai

L’amore si muove
e non fa rumore lo sai
è un vento gentile che non ti abbandona mai

Come un regalo così inatteso
una sorpresa, tu lì per caso
c’era qualcosa negli occhi tuoi che non scorderò mai

L’amore si muove
ti porta lontano se vuoi
ti prende per mano senza dirti dove andrai

L’amore si muove
e non fa rumore lo sai
è un vento gentile che non ti abbandona mai

E penso a quello che sarei
a quello che saremo noi
all’amore che ci porta via

L’amore si muove
ti porta lontano se vuoi
ti prende per mano senza dirti dove andrai

L’amore si muove
e non fa rumore lo sai
è un vento gentile che non ti abbandona mai

L’amore si muove

 

Canzone: La Notte

Canzone: La Notte
di Arisa
Difficoltà: avanzato
Tempi: presente, futuro, condizionale presente, passato prossimo

Buy this song:  On iTunes  On Amazon

Download the Study Sheet

Non basta un raggio di sole in un cielo blu come il mare
perché mi porto un dolore che sale, che sale
Si ferma sulle ginocchia che tremano, e so perché

E non arresta la corsa, lui non si vuole fermare
perché è un dolore che sale, che sale e fa male
Ora è allo stomaco, fegato, vomito, fingo ma c’è

E quando arriva la notte
e resto sola con me
La testa parte e va in giro
in cerca dei suoi perché
Né vincitori né vinti
si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci
l’amore continuerà

Lo stomaco ha resistito anche se non vuol mangiare
Ma c’è il dolore che sale, che sale e fa male…
Arriva al cuore lo vuole picchiare più forte di me

Prosegue nella sua corsa, si prende quello che resta
Ed in un attimo esplode e mi scoppia la testa
Vorrebbe una risposta ma in fondo risposta non c’è

E sale e scende dagli occhi
il sole adesso dov’è?
Mentre il dolore sul foglio è
seduto qui accanto a me

Che le parole nell’aria
sono parole a metà
Ma queste sono già scritte
e il tempo non passerà

Ma quando arriva la notte, la notte
e resto sola con me
La testa parte e va in giro
in cerca dei suoi perché
Né vincitori né vinti
si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci,
l’amore poi continuerà…

Ma quando arriva la notte, la notte
e resto sola con me
La testa parte e va in giro
in cerca dei suoi perché
Né vincitori né vinti
si esce sconfitti a metà
L’amore può allontanarci,
la vita poi continuerà
continuerà
continuerà